Script Bash Linux & macOS senza inserire password di root

In questa guida vedremo come creare uno script per Linux & macOS e farlo avviare con un doppio click senza la necessità di inserire ogni volta la password di root. Infatti quando eseguiamo un comando che necessità di autorizzazioni da super-user, ovvero anche quando inseriamo ‘sudo‘, il sistema richiede la password per poter procedere.

Creiamo lo script

Iniziamo con il creare il nostro script. Apriamo un editor di testo, e scriviamo un comando per riga.

Ecco un esempio:

#!/bin/bash
sudo shutdown now

Adesso dobbiamo aggiungere la nostra password affinché si inserisca in automatico quando il sistema la richiederà.

ATTENZIONE! La password è scritta in chiaro, utilizzare questo metodo solo nei computer personali!

Cambiamo dunque lo script in questo modo:

#!/bin/bash
echo "la_mia_password"|sudo -S shutdown now

Andiamo ad inserire la password dell’utente che eseguirà lo script.

Appena finite le modifiche, salviamo il file e chiamiamolo per esempio ‘script_spegnimento.sh

Diamo i permessi

Dobbiamo dare i permessi di esecuzione (x) al file, per poterlo eseguire da Terminale. Su macOS possiamo anche avviarlo direttamente con un doppio click, sulle distribuzioni Linux come Ubuntu possiamo leggere questa guida (Eseguire uno script dalla cartella).

  • Apriamo il Terminale
  • Diamo i permessi di esecuzione:
    sudo chmod +x /percorso_script/script_spegnimento.sh

    (possiamo anche trascinare il file all’interno del Terminale)

Adesso se facciamo doppio click, lo script eseguirà tutte le operazioni senza il bisogno d’inserire alcuna password, nell’esempio proposto il computer si arresterà immediatamente.