Creare chiavetta USB bootable per macOS

In questa guida vedremo come creare una chiavetta USB bootable da un computer mac, che sia una distribuzione Linux o la reinstallazione di un sistema operativo machintosh.

Potete seguire la guida qui di seguito, oppure il videotutorial:

 

Necessario:

  • un computer mac
  • una distribuzione del sistema operativo (macOS o Linux) che vogliamo installare in formato .ISO o .DMG
  • una chiavetta USB di almeno 8 GB (se il sistema operativo non supera i 3gb, anche una chiavetta da 4gb può andare bene)

Ecco le operazioni da effettuare:

  1. Apriamo il Terminale
  2. Convertiamo il nostro file ISO o DMG in un formato accettabile per macOS, quindi inseriamo nel terminale:
    hdiutil convert -format UDRW -o ~/dove_vogliamo_salvare_il_file.img ~/la_nostra_iso_di_ubuntu_o_macos

    andiamo a sostituire con il percorso dove vogliamo posizionare l’elemento convertito e il percorso del nostro file da convertire

  3. Adesso dobbiamo individuare la chiavetta USB che utilizzeremo per installare la nostra ISO, inseriamo quindi la nostra chiavetta e scriviamo:
    diskutil list

    individuiamo il nome del device in mezzo alla lista, per esempio “disk2”

  4. Disabilitiamo la nostra chiavetta USB per renderla pronta alle future operazioni:
    diskutil unmountDisk /dev/disk*nome_della_nostra_chiavetta

    nel caso si chiami “disk2” il codice sarà diskutil unmountDisk /dev/disk2

  5. Andiamo a formattare la chiavetta inserendoci la nostra ISO:
    sudo dd if=/il_file_che_abbiamo_creato_prima of=/dev/rdisk*nome_della_nostra_chiavetta bs=1m

    attendiamo, anche se non appare nessuna percentuale di completamento, potrebbe richiedere diversi minuti.

  6. Al completamento andiamo a ESPELLERE la nostra chiavetta USB:
    diskutil eject /dev/disk*nome_della_nostra_chiavetta

Nel video-tutorial andiamo ad inserire nella chiavetta USB una vecchia ditribuzione di macOS, ovvero Lion. Ma il metodo è compatibile anche con le altre distribuzioni macOS oppure Ubuntu. Adesso non ci resta che inserire la chiavetta sul mac, e far partire l’installer prima del sistema operativo.